Catechismo Elementari 2014: grandi novità !!!

9 02 2014

Dal mese di gennaio, una volta al mese, sposteremo l’incontro del catechismo alla domenica.

Desideriamo offrire alle famiglie questa possibilità: per i ragazzi un’attività più dinamica, insieme ai catechisti e a qualche giovane delle superiori, in oratorio S. Martino; per i genitori il tentativo di sentire la comunità cristiana più vicina con un’attività in Casa della Dottrina.

Gli incontri inizieranno alle 10.00 e si concluderanno con la messa che sarà alle 11.00.  

Un particolare dell'attività di oggi

Un particolare dell’attività di oggi

Queste le date:

  • 19 gennaio
  • 9 febbraio 
  • 9 marzo 
  • 13 aprile

 

Tutto il materiale relativo agli incontri su può trovare nella Pagina del Catechismo relativa all’attività dei genitori 

Annunci




El Presepio de Lovadina

28 12 2013

Il presepio, così come lo vediamo oggi, compie ben 30 anni.

Come?

watermarked-1-5-IMG_8637_DxO

Esattamente 30 anni fa un gruppo di amici cominciarono a mettere insieme i pezzi di un presepe ancora più vecchio per ri-proporlo alla comunità di Lovadina. Era il settembre 1983 ed alla sagra paesana era stata allestista una mostra dei “Vecchi Mestieri”. Per l’allestimento gli organizzatori avevano chiesto l’aiuto di una azienda locale che aveva prestato delle strutture scenografiche particolari (le attuali colonne e la facciata in finta pietra del presepe). Il gruppo di amici (parecchi di loro sono a tutt’oggi gli artefici dell’attuale presepio) chiese ed ottenne di poter utilizzare le stesse strutture per far rivivere un manufatto che giaceva polveroso da ormai troppi anni nella soffitta della chiesa.

Infatti il presepe di Lovadina risale all’inizio della I^ Guerra Mondiale. La sacra rappresentazione della Natività è opera dell’ingegno di Gianni “canpanèr”. Con materiali che potevano essere reperiti allora aveva reso vivo ciò che tutti erano abituati a vedere statico ed immobile. Non che fosse necessario: la Natività ha il suo fascino anche senza tanti fronzoli, ma il presepio di Lovadina aveva un’attrattiva unica e particolare.

Con parti di metallo ricavati da biciclette e vecchi pezzi di motore, Gianni aveva reso “vive” le statuine. …

Leggi il seguito di questo post »





Vegliate i Germogli …

30 11 2013

Le nostre comunità parrocchiali di Lovadina, Spresiano e Visnadello ormai da diverso tempo stanno camminando assieme sulla via della collaborazione pastorale perché di essa abbiamo colto la bellezza, ma siamo anche consapevoli delle difficoltà e dei nostri limiti.  L’istituzione della collaborazione che avverrà domenica 1 dicembre conferma la strada avviata e ci ricorda le nostre responsabilità.

3-DSC06084

Riportiamo in questo breve post i momenti peculiari della Veglia di adorazione tenutasi a Visnadello il 29 novembre 2013. (clicca QUI per la VEGLIA COMPLETA) , con dei simboli che sono lo spunto per una riflessione in questo particolare momento che stiamo vivendo assieme.

Le tre comunità offrono all’altare alcuni segni:

La comunità di Lovadina offre all’altare alcuni semi. Il seme della collaborazione, nasce dallo Spirito, ed è giunto nelle nostre Parrocchie grazie all’opera del Vescovo. Tocca ora a noi essere terreno buono per questo seme, accoglierlo e custodirlo con la preghiera.

Quale tipo di terreno trova in me questo seme? Un terreno sassoso, un terreno di spine o un terreno fertile?

1-DSC06077-001

La comunità di Spresiano offre all’altare dei germogli appena sbocciati. Dal seme nascosto sotto la terra nasce il germoglio. Tra  le nostre parrocchie sono già germogliati i primi segni di una collaborazione pastorale, segni forse ancora giovani e fragili che vanno rinforzati e protetti con le nostre azioni concrete.

Quali germogli riconosco come già nati dalla collaborazione pastorale? Qual è il mio atteggiamento di fronte a questi primi segni e quale può essere il mio contributo?

2-DSC06079-001

La comunità di Visnadello offre all’altare delle piante. Un germoglio, una volta maturo, è pronto a diventare pianta. Ti offriamo Signore le nostre speranze ed intenzioni, pronti a lasciarci guidare da Te che ci vieni incontro e lasciarci sorprendere dalle opere che compirai e dal tipo di pianta che farai nascere dalla nostra collaborazione pastorale.

Proviamo a far tacere le nostre aspettative e lasciare un po’ di spazio a cosa il Signore suggerisce al nostro cuore sull’essere collaborazione pastorale.

4-DSC06088

In un tempo in cui divisione e diffidenza sembrano segnare l’anima dell’uomo, con questa veglia di adorazione abbiamo invocato l’aiuto del Signore perché ci renda veri testimoni di comunione e carità fraterna.

Ricordo che la prossima veglia di adorazione si terrà il giorno 6 dicembre, ore 20:30 , sempre nella chiesa di Visnadello, e che è possibile il download del TESTO COMPLETO della VEGLIA della COLLABORAZIONE.

Alessandra





Anteprima DVD “Ingresso Don Giovanni”

18 11 2012

Pubblichiamo l’anteprima del DVD della S. Messa di ingresso di Don Giovanni.
Se desideri una copia del DVD, non esitare a contattarci!





A tutte le Famiglie della Parrocchia di Lovadina

21 09 2012

Il  Parroco  Don Germino Zamprogna, durante  le SS.Messe  di sabato 21 luglio e domenica 22 luglio 2012, ha comunicato ai fedeli che il  Vescovo  lo aveva  chiamato  a servire la chiesa diocesana in una nuova parrocchia: Massanzago, in provincia di Padova. Riferiva inoltre che il Vescovo aveva nominato nuovo parroco  di Lovadina Don Giovanni Stasi, attualmente vicario parrocchiale di Silea.

Lunedì 3 settembre 2012 il Consiglio Pastorale Parrocchiale, allargato al Consiglio Per gli Affari Economici, alle Catechiste e a tutti gli operatori pastorali, ha incontrato il nuovo parroco  Don Giovanni Stasi. I due parroci, in  questa occasione , hanno  comunicato le date  relative al loro avvicendamento.

Il C.P.P. ritiene opportuno rendere partecipe la comunità ai vari eventi che prossimamente  coinvolgeranno tutti i fedeli di Lovadina.

DOMENICA  23 SETTEMBRE 2012 ORE 10:00  S. MESSA

Tutti i Lovadinesi sono invitati a partecipare per salutare Don Germino che lascia la nostra parrocchia. Un invito particolare è rivolto a tutti i ragazzi di catechismo per animare la messa. A questo scopo chiediamo loro di trovarsi alle ore 9:45 davanti alla Chiesa, dove saranno accolti dalle catechiste.

Durante la celebrazione il vice presidente del C.P.P.  e un ragazzo saluteranno don Germino a nome di tutta la comunità. Seguirà la processione con la statua della Madonna e, al termine, nella piazza ci sarà un momento di convivialità, dove ognuno potrà salutare personalmente don Germino. In caso di maltempo il saluto si svolgerà nella Casa della Dottrina.

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012 ORE 16:00 S. MESSA

Alle ore 16:00 don Germino  farà il suo ingresso nella parrocchia di Massanzago. Per quanti  desiderano partecipare alla celebrazione è a disposizione  un pulman, che partirà alle ore 14:00 dalla piazza di Lovadina. (La quota è di 8 euro a persona, ci si puo’ iscrivere presso Anna Berto tel.0422-880159 o Mary Stella Teso Barbon tel.0422-887654 .

SABATO 13 OTTOBRE 2012 ORE 16:00 S. MESSA

Alle ore 16:00 farà il suo ingresso nella nostra parrocchia il nuovo Parroco don Giovanni Stasi.

La celebrazione sarà presieduta dal vicario vescovile Mons. G. Rizzo. Al termine della cerimonia seguirà un momento conviviale nella Casa della Dottrina  anche con la presenza di amici e fedeli delle varie parrocchie in cui don Giovanni ha svolto il suo ministero in questi anni.

Il C.P.P. ritiene opportuno prepararsi a questo momento con incontri di riflessione e preghiera rivolti sia ai ragazzi sia agli adulti. Per questo sono stati fissati questi appuntamenti:

  • SABATO 6 OTTOBRE dalle  ore 14:30 alle ore 15:30 tutti i ragazzi  dalla  2° alla 5° elementare nel sotterraneo della scuola materna
  • MERCOLEDI  10 OTTOBRE  dalle ore 15:00 alle 16:00 in chiesa per tutti i ragazzi delle medie
  • GIOVEDI 11 OTTOBRE  alle ore 20:30 in chiesa si terrà una veglia di preghiera per giovani e adulti.

Il CPP invita tutti i fedeli di Lovadina a partecipare a questi momenti significativi per la nostra parrocchia e ringrazia fin d’ora chi volesse contribuire all’organizzazione e a sostenere le spese necessarie, con un’offerta da portare, in una busta, in chiesa durante le SS. Messe.

Un saluto nel Signore.

Lovadina, 13 settembre 2012

il Consiglio Pastorale Parrocchiale





L’angolo della poesia …

21 06 2011

Pubblichiamo una poesia scritta dal sig. Gionco in occasione dell’esperienza vissuta della visita del Papa … esperienza condivisa con il gruppo di giovani che dalle Parrocchie di Lovadina e Spresiano sono partiti in treno alla volta del Parco San Giuliano … 






Nord-Est oggi e domani: l’incontro con Benedetto XVI

17 05 2011

Pubblichiamo il racconto di alcuni nostri Parrocchiani che hanno partecipato all’incontro con Benedetto XVI dell’8 maggio scorso

Domenica otto maggio, nel pieno sbocciare della primavera, il risveglio della natura con i suoi colori, profumi e canti del creato che ci circonda, festa della mamma … come non pensare alla speciale Mamma delle mamme, la VERGINE MARIA, LEI LA PRIMA PELLEGRINA, Ia TUTTA SI !

Sul suo esempio alcuni di noi di Lovadina ci siamo messi in cammino come pellegrini rispondendo alla chiamata del successore di Pietro, BENEDETTO XVl, che è venuto nelle nostre terre prospere di Santi per rafforzare e confermare con la sua paterna benedizione un rinnovo di fede, che talora per tempestivi cambiamenti di stili di vita, possiamo aver risentito anche noi, trovandoci come i discepoli di EMMAUS, affaticati e scoraggiati!

All’alba di questa domenica, alle ore sei, siamo partiti con il pullman unendoci ad altri pellegrini delle parrocchie limitrofe per essere poi sul luogo del parco S.Giuliano di Mestre circa alle ore sette, collocandoci circa a 200 m. di fronte alla Celebrazione Eucaristica.

La giornata è stata propizia, favorita dal bel tempo che ci ha permesso di viverla al meglio nonostante l’altissimo numero di pellegrini (si dice circa 300 mila persone).

Dalla celebrazione si è avvertito raccoglimento, ascolto, Fede rinsaldata, soddisfazione di aver partecipato ed aver ricevuto I’esortazione, l’incoraggiamento di aprire i cuori a CRISTO Speranza viva, il Vivente in mezzo a noi, Colui che cammina con noi, si prende cura di tutti, al contempo ci fa partecipi della RISURREZIONE e non dello scoraggiamento, alla gioia e non alla tristezza, all’accoglienza e non alla paura.

Abbiamo vissuto una CHIESA unita, pur nella diversità, creando ricchezza e stimolo per un nuovo vigore di FEDE; ora non ci resta che lasciarci rinnovare e praticare ciò, annunciando con la vita CRISTO RISORTO E VIVO in mezzo a noi !

Rino, Rita, Carmela, Claudio, Maria Teresa, Armando, Antonietta.